24.01.2015 SERIE A1 BREGANZE - VALDAGNO 3-3

LA RECALAC BLOCCA A DOMICILIO IL BREGANZE

fonte: www.hockeyvaldagno1938.it - 24.01.2015

La Recalac blocca a domicilio il secondo Breganze firmando un pareggio per 3 a 3. E’ il primo pareggio in campionato ed il secondo stagionale, maturato però dopo un’ottima condotta di gara. Solo un gol beffardo di Adroher a 55 secondi dalla sirena ha strozzato la felicità della Recalac che comunque tiene sempre il terzo posto in una gara in cui ha avuto alte chance di vincere. Per i biancoazzurri in rete Lopez, Ordonez e Bertoldi.

Parte meglio il Breganze che giostra in maniera organizzata la prima parte di gara. La Recalac colpisce di rimessa, ma sono i portieri ma soprattutto le difese ad estinguere ogni sortita offensiva. Nel pareggio a reti inviolate da segnalare una traversa di Silva in azione sottoporta. Il derby della neve lo sblocca Juan Lopez al 14’08” con un prezioso taglio in area che sorprende sul primo palo l’ex Gnata. Il Breganze cerca velocemente il pareggio ma prima Cunegatti e poi la difesa blocca ogni attacco portato soprattutto da De Oro e Cacau.

Dopo un primo sprazzo di gioco con la falsa riga della fine del primo, il Valdagno risulta più incisivo in attacco con la coppia Ordonez e Bicego. All’1’56” raddoppia Lucas Ordonez che con un preziosismo (girata e palla rasoterra primo palo) supera Gnata. Dopo 4 minuti cartellino blu a Lopez per aggancio su De Oro. Cunegatti devia su Adroher ma nulla può poco più tardi nel successivo powerplay quando lo stesso Adroher devia a pochi centimetri dalla linea un assist di Silva (5’18”). La partita è entusiasmante con frequenti attacchi da ambo le parti ma nessuno riesce a superare le rispettive difese. Al 16’24” la Recalac triplica con una deviazione volante di Alberto Bertoldi su assist di Lopez. Il colpo che non t’aspetti del giovane valdagnese che tiene ancora distante i padroni di casa. Il Breganze a testa bassa ritrova dinamismo in attacco e da un tiro dal limite scaturisce il 2 a 3 realizzato da De Oro (18’33”). A 4 minuti dalla sirena Breganze raggiunge il decimo fallo ma Ordonez dal tiro diretto non scalfisce per 2 volte Riccardo Gnata. Il Valdagno tenta di soffocare la manovra rossonera e ci riesce ma solo parzialmente. A 55 secondi dalla fine dopo una buona gestione del vantaggio un fortunoso rimbalzo sulla balaustra dà la pallina sulla stecca di Adroher che dal limite con un tiro beffardo sorprende Cunegatti. Il Breganze ci prova nel finale ma un sontuoso Cunegatti devia sul tiro a botta sicura di Adroher.


BREGANZE - VALDAGNO 3-3

MARCATORI PT: 14:08 J.Lopez (VA).

MARCATORI ST: 26:56 L.Ordoñez (VA), 31:18 J.Adroher (BR), 41:24 A.Bertoldi (VA), 43:33 G. De Oro (BR), 49:05 J.Adroher (BR).